Come possiamo aiutarti?

Sfoglia gli argomenti seguenti per trovare quello che stai cercando

The Keelcrab

Il drone keelcrab è stato progettato per avere una capacità di pulizia classificabile come  “manutenzione ordinaria” della vostra carena nel rispetto delle superfici, prodotti chimici ed elementi tecnici presenti sull’opera viva. Non essendoci una scala (benchmark di riferimento) in merito alla capacità di abrasione e rimozione dello sporco attecchito ad una carena di un’imbarcazione, partiamo dal concetto meccanico che il drone esercita 3,5 kg di spinta (in completa immersione) verso la superficie della carena e movimenta in contro-rotazione (effetto contropelo) un corpo spazzola insetolato in nylon (di 2 grammature differenti) o inox ondulato. Continui test e riscontri pratici ci hanno portato a dimostrare che: rispettata la condizione di partenza di “barca perfettamente pulita e “pitturata” con nuovo antifouling, una carena risulta “ancora in target” (ovvero ancora lavorabile / pulibile dal drone keelcrab) anche dopo un periodo di 6/8 mesi di completo stazionamento nelle acque portuali.

Il drone keelcrab è in grado di pulire (una volta facilmente acquisita una buona manualità nelle operazioni di pilotaggio) sino al  95/97% della superficie di una carena dislocante di un’imbarcazione a vela nel range 10/24 metri e 85/87% di una carena planante o semi planante di un’imbarcazione a motore nel range 10/ 24 metri. 

Nemmeno con la spazzola insetolata inox il drone keelcrab è in grado di rimuovere cirripedi o denti di cane o incrostazioni classificabili come aggressive o molto attecchite. Anzitutto, le ragioni per cui questi pluricellulari proliferano sullo scafo della vostra imbarcazione sono sostanzialmente da attribuire a una miscelazione di fattori quali la particolarità dell’acqua del vostro bacino di utenza (mix di acque dolci e salate o la presenza nelle immediate vicinanze di itticolture) una non corretta scelta tecnica del prodotto chimico antivegetativo protettivo della vostra carena (o peggio un lavoro male eseguito) o infine la totale assenza del prodotto chimico protettivo (dovuta o al naturale consumo o a interventi di pulizia subacquea pregressi troppo aggressivi che hanno causato una rimozione forzata del coating). In ogni caso (regola a carattere generale frutto della nostra esperienza diretta) la rimozione subacquea di questi pluricellulari risulta pericolosa per la salute e l’integrità fisica della vostra imbarcazione in quanto la forza di abrasione meccanica necessaria alla loro rimozione conseguente alla loro grande capacità di attecchimento, è talmente elevata da compromettere con alta probabilità non solo lo strato di antivegetativo sottostante (causandone la totale rimozione) ma anche lo strato di gealcot sottostante causando nel medio possibili problematiche di manifestazione di osmosi. Per tali ragioni, la filosofia che si è scelto di sviluppare sposa la logica del “meno aggressivo ma più frequente”.

Le nostre spazzole sono pensate per rimuovere principi di  corallino, vegetazione e alghe senza rimuovere l’antifouling sottostante che in numerosissimi test in ambiente simulato non trova alcuna variazione micrometrica prima o dopo diversi passaggi del drone. Una pulizia regolare finalizzata a riportare l’antivegetativa a contatto diretto con l’acqua inoltre previene la formazione di cirripedi e “denti di cane” .

Le nostre spazzole certificate A.N.C.C.P. frutto di innumerevoli test sulla micrometria risultante (pre e dopo il passaggio del robot) in ambiente simulato (con anche l’analisi delle acque) conferma che Keelcrab ha il massimo rispetto per tutte le superfici e antivegetative classificate a matrice fissa (ovvero non idrosolubili in acqua) siliconiche (o pellicole siliconiche) e anzi il suo utilizzo prolunga la vita utile del prodotto chimico eliminando puntualmente i primi strati di vegetazione e  mantenendone il contatto diretto con l’acqua. 

In caso di pitture anche solo parzialmente idrosolubili in acqua il primo consiglio è navigare (in quanto il principio chimico di auto-pulizia base di questi prodotti prevede esattamente questa soluzione). Nel caso in cui lo spostamento o la navigazione non fosse possibile, al fine di evitare riduzione di micrometria dell’antivegetativo in casi di utilizzo del drone,  si vincola l’utilizzo alla rimozione del corpo spazzola centrale lasciando alla sola capacità di suzione la doppia incombenza di mantenimento del robot in aderenza alla carena ed aspirazione del limo alghe o vegetazione. La proporzione tra capacità di suzione in kg e velocità di avanzamento del robot  dimostra come l’utilizzo di keelcrab senza il suo corpo spazzola simuli una lenta navigazione inferiore a 3,5 nodi stimolando il naturale processo chimico di autopulizia della pittura.

Keelcrab bag (opzionale) è in grado di recuperare la  vegetazione rimossa attraverso un sacchetto filtro in nylon. In questo modo è possibile evitare che la vegetazione rimossa si riattacchi nuovamente alla superficie del proprio scafo o allo scafo dell’imbarcazione ormeggiata a fianco.

KeelCrab è fornito di un filtro di ricambio in filo di nylon da 180 micron (opzionale 50 micron o micrometria customizzata) in grado di raccogliere materiale di risulta, alghe o vegetazione catturata durante l’operazione di pulizia. In ogni caso, non essendoci riduzione di micrometria del film di antivegetativo prima e dopo il passaggio del robot, non ci sono rischi di dispersione del prodotto chimico in acqua.

Dipende da diversi fattori come la temperatura e il tipo di acqua, la presenza di affluenti d’acqua dolce, la stagionalità e soprattutto la tipologia di prodotto chimico antivegetativo scelto. La nostra esperienza suggerisce un utilizzo con frequenza variabile da mensile a quadrimestrale.

KeelCrab è alimentato con un cavo elettrico neutro negativo in acqua con anima in kevlar di lunghezza standard di 20 metri con connettori stagni. Il box di elettronica e alimentazione esterno è fornito con una spina schuko adatta all’alimentazione standard a 110 V (mercato americano) o a 220 V (switchando in automatico). I consumi ridotti rendono keelcrab alimentabile anche da generatore elettrico (di minime dimensioni e potenze ovvero almeno 500 watt).

220 VOLT o 110 VOLT (standard USA), convertito in bassa tensione 24/48v.

Il massimo è 350 watt / ora mentre il consumo medio è di 200 Watt / ora.

È possibile spostare Keelcrab tirandolo e sollevandolo con cautela dal cavo solo quando il drone è in acqua. Per la rimozione dall’acqua e la mobilitazione a terra è altamente consigliato l’utilizzo dell’apposita maniglia. (KIT standard)

La sua lunghezza standard è di 20 metri.

Sì, è rinforzato internamente in Kevlar (120Kg di trazione).

La lunghezza del cavo del telecomando è di 7 metri.

Forniamo un telecomando a connessione mediante connettori stagni con il box di alimentazione ed elettronica del drone munito di  display 7″, joystick e 7 metri di cavo. Puoi fare ispezione durante la pulizia guardando lo stream video sul display o inoltre puoi collegare il tuo smartphone o tablet al drone per avere immagini e stream video direttamente fruibili su mobile mediante il connectivity-pack (incluso nel KeelCrab PRO ed opzionale per The Keelcrab).

La potenza del Led è di 200 Lumen ciascuno.

La profondità massima di esercizio è di 30 metri.

Consulta l’area dedicata del sito (sezione accessori) in calce alla pagina prodotto per scoprire quali tra gli accessori  compatibili col tuo keelcrab possono soddisfare le tue richieste. Per qualsiasi informazione o richiesta customizzata scrivere una mail a ufficiotecnico@keelcrab.com o mandare un w.up al numero: +39 327 029 5197

Assolutamente SI! Tutti i consumabili non coperti da garanzia son progettati con la logica “do by yourself” consentendo la massima libertà ed autonomia sull’assistenza ordinaria ai droni. 

Tutte le operazioni di sostituzione prevedono il  video tutorial dedicato e lo puoi trovare: nell’area dedicata del nostro sito, inviando un w.up al +39 327 029 5197 con la specifica richiesta della componente consumabile che intendi sostituire o inviando una mail a ufficiotecnico@keelcrab.com con oggetto “video tutorial per assistenza tecnica” specificando la componente tecnica consumabile che intendi sostituire.

Misure di “the Keelcrab” “keelcrab Aquapool” “keelcrab aquapool light-one” “custom series SENZA il transport case kit” 45x32x69,5 pesi compresi tra i 12 e 18 kg a seconda del modello / accessori.

Misure di “Keelcrab Pro” (o tutti gli altri modelli comprensivi del transport case pack)  82,5×55,5×45 e pesi compresi tra i 24 e 43 kg a seconda del modello / accessori.

Codice Hs 84795000

I Prodotti sono garantiti contro i difetti di fabbricazione per un periodo di due anni dalla data originale di consegna del Prodotto o 500 ore di utilizzo. L’unico obbligo del venditore in caso di tali difetti durante questo periodo è quello di riparare o sostituire la parte o il prodotto difettoso con una parte o un prodotto comparabile; il modo in cui il venditore sostituisce o ripara il prodotto è a sola discrezione del venditore. I Prodotti sostituiti o riparati saranno garantiti per il restante periodo della garanzia originale o per 30 (trenta) giorni dalla data di consegna del Prodotto sostituito o riparato all’Acquirente, a seconda di quale sia il periodo più lungo.

Si prega di notare che questa garanzia si applica SOLO ai Prodotti acquistati direttamente dal venditore o dai distributori autorizzati del venditore e la garanzia potrebbe essere nulla per i prodotti acquistati da altri venditori o punti vendita non autorizzati.

La presente garanzia limitata non si applica a: danni estetici, come graffi, scalfitture e ammaccature;  parti di consumo riportati nella seguente tabella:

 

danni causati da incidente, abuso, uso improprio, inondazione, incendio o altri atti di natura o cause esterne;  danni causati da un servizio eseguito da chiunque non sia un fornitore di servizi autorizzato dal venditore; danni a un prodotto che è stato modificato o alterato senza il permesso scritto del venditore, danni a un prodotto che è stato collegato a cavi di alimentazione che non sono forniti dal venditore. Inoltre, il venditore si riserva il diritto di rifiutare i reclami in garanzia contro prodotti o servizi ottenuti e/o utilizzati in violazione delle leggi di qualsiasi paese.

Accurato risciacquo in acqua dolce dopo ogni utilizzo; una volta completata l’operazione di pulizia, assicurarsi di riporre la scatola elettronica e il telecomando in un luogo asciutto.

Nell’area riservata del nostro sito web saranno disponibili per tutti i nostri clienti (iscrizione gratuita) il manuale e video tutorial sull’assistenza di base (inviare una mail a info@keelcrab.com con numero di serie drone per ricevere la password di accesso), oltre alla possibilità di accedere ai 5 moduli della Keelcrab Academy (momentaneamente solo in lingua inglese).

Keelcrab Pro

Il drone keelcrab è stato progettato per avere una capacità di pulizia classificabile come  “manutenzione ordinaria” della vostra carena nel rispetto delle superfici, prodotti chimici ed elementi tecnici presenti sull’opera viva. Non essendoci una scala (benchmark di riferimento) in merito alla capacità di abrasione e rimozione dello sporco attecchito ad una carena di un’imbarcazione, partiamo dal concetto meccanico che il drone esercita 3,5 kg di spinta (in completa immersione) verso la superficie della carena e movimenta in contro-rotazione (effetto contropelo) un corpo spazzola insetolato in nylon (di 2 grammature differenti) o inox ondulato. Continui test e riscontri pratici ci hanno portato a dimostrare che: rispettata la condizione di partenza di “barca perfettamente pulita e “pitturata” con nuovo antifouling, una carena risulta “ancora in target” (ovvero ancora lavorabile / pulibile dal drone keelcrab) anche dopo un periodo di 6/8 mesi di completo stazionamento nelle acque portuali.

Il drone keelcrab è in grado di pulire (una volta facilmente acquisita una buona manualità nelle operazioni di pilotaggio) sino al  95/97% della superficie di una carena dislocante di un’imbarcazione a vela nel range 10/24 metri e 85/87% di una carena planante o semi planante di un’imbarcazione a motore nel range 10/ 24 metri. 

Nemmeno con la spazzola insetolata inox il drone keelcrab è in grado di rimuovere cirripedi o denti di cane o incrostazioni classificabili come aggressive o molto attecchite. Anzitutto, le ragioni per cui questi pluricellulari proliferano sullo scafo della vostra imbarcazione sono sostanzialmente da attribuire a una miscelazione di fattori quali la particolarità dell’acqua del vostro bacino di utenza (mix di acque dolci e salate o la presenza nelle immediate vicinanze di itticolture) una non corretta scelta tecnica del prodotto chimico antivegetativo protettivo della vostra carena (o peggio un lavoro male eseguito) o infine la totale assenza del prodotto chimico protettivo (dovuta o al naturale consumo o a interventi di pulizia subacquea pregressi troppo aggressivi che hanno causato una rimozione forzata del coating). In ogni caso (regola a carattere generale frutto della nostra esperienza diretta) la rimozione subacquea di questi pluricellulari risulta pericolosa per la salute e l’integrità fisica della vostra imbarcazione in quanto la forza di abrasione meccanica necessaria alla loro rimozione conseguente alla loro grande capacità di attecchimento, è talmente elevata da compromettere con alta probabilità non solo lo strato di antivegetativo sottostante (causandone la totale rimozione) ma anche lo strato di gealcot sottostante causando nel medio possibili problematiche di manifestazione di osmosi. Per tali ragioni, la filosofia che si è scelto di sviluppare sposa la logica del “meno aggressivo ma più frequente”.

Le nostre spazzole sono pensate per rimuovere principi di  corallino, vegetazione e alghe senza rimuovere l’antifouling sottostante che in numerosissimi test in ambiente simulato non trova alcuna variazione micrometrica prima o dopo diversi passaggi del drone. Una pulizia regolare finalizzata a riportare l’antivegetativa a contatto diretto con l’acqua inoltre previene la formazione di cirripedi e “denti di cane” .

Le nostre spazzole certificate A.N.C.C.P. frutto di innumerevoli test sulla micrometria risultante (pre e dopo il passaggio del robot) in ambiente simulato (con anche l’analisi delle acque) conferma che Keelcrab ha il massimo rispetto per tutte le superfici e antivegetative classificate a matrice fissa (ovvero non idrosolubili in acqua) siliconiche (o pellicole siliconiche) e anzi il suo utilizzo prolunga la vita utile del prodotto chimico eliminando puntualmente i primi strati di vegetazione e  mantenendone il contatto diretto con l’acqua. 

In caso di pitture anche solo parzialmente idrosolubili in acqua il primo consiglio è navigare (in quanto il principio chimico di auto-pulizia base di questi prodotti prevede esattamente questa soluzione). Nel caso in cui lo spostamento o la navigazione non fosse possibile, al fine di evitare riduzione di micrometria dell’antivegetativo in casi di utilizzo del drone,  si vincola l’utilizzo alla rimozione del corpo spazzola centrale lasciando alla sola capacità di suzione la doppia incombenza di mantenimento del robot in aderenza alla carena ed aspirazione del limo alghe o vegetazione. La proporzione tra capacità di suzione in kg e velocità di avanzamento del robot  dimostra come l’utilizzo di keelcrab senza il suo corpo spazzola simuli una lenta navigazione inferiore a 3,5 nodi stimolando il naturale processo chimico di autopulizia della pittura.

Keelcrab bag (opzionale) è in grado di recuperare la  vegetazione rimossa attraverso un sacchetto filtro in nylon. In questo modo è possibile evitare che la vegetazione rimossa si riattacchi nuovamente alla superficie del proprio scafo o allo scafo dell’imbarcazione ormeggiata a fianco.

KeelCrab è fornito di un filtro di ricambio in filo di nylon da 180 micron (opzionale 50 micron o micrometria customizzata) in grado di raccogliere materiale di risulta, alghe o vegetazione catturata durante l’operazione di pulizia. In ogni caso, non essendoci riduzione di micrometria del film di antivegetativo prima e dopo il passaggio del robot, non ci sono rischi di dispersione del prodotto chimico in acqua.

Dipende da diversi fattori come la temperatura e il tipo di acqua, la presenza di affluenti d’acqua dolce, la stagionalità e soprattutto la tipologia di prodotto chimico antivegetativo scelto. La nostra esperienza suggerisce un utilizzo con frequenza variabile da mensile a quadrimestrale.

KeelCrab è alimentato con un cavo elettrico neutro negativo in acqua con anima in kevlar di lunghezza standard di 20 metri con connettori stagni. Il box di elettronica e alimentazione esterno è fornito con una spina schuko adatta all’alimentazione standard a 110 V (mercato americano) o a 220 V (switchando in automatico). I consumi ridotti rendono keelcrab alimentabile anche da generatore elettrico (di minime dimensioni e potenze ovvero almeno 500 watt).

220 VOLT o 110 VOLT (standard USA), convertito in bassa tensione 24/48v.

Il massimo è 350 watt / ora mentre il consumo medio è di 200 Watt / ora.

È possibile spostare Keelcrab tirandolo e sollevandolo con cautela dal cavo solo quando il drone è in acqua. Per la rimozione dall’acqua e la mobilitazione a terra è altamente consigliato l’utilizzo dell’apposita maniglia. (KIT standard)

La sua lunghezza standard è di 20 metri.

Sì, è rinforzato internamente in Kevlar (120Kg di trazione).

La lunghezza del cavo del telecomando è di 7 metri.

Forniamo un telecomando a connessione mediante connettori stagni con il box di alimentazione ed elettronica del drone munito di  display 7″, joystick e 7 metri di cavo. Puoi fare ispezione durante la pulizia guardando lo stream video sul display o inoltre puoi collegare il tuo smartphone o tablet al drone per avere immagini e stream video direttamente fruibili su mobile mediante il connectivity-pack (incluso nel KeelCrab PRO ed opzionale per The Keelcrab).

La potenza del Led è di 200 Lumen ciascuno.

La profondità massima di esercizio è di 30 metri.

Consulta l’area dedicata del sito (sezione accessori) in calce alla pagina prodotto per scoprire quali tra gli accessori  compatibili col tuo keelcrab possono soddisfare le tue richieste. Per qualsiasi informazione o richiesta customizzata scrivere una mail a ufficiotecnico@keelcrab.com o mandare un w.up al numero: +39 327 029 5197

Assolutamente SI! Tutti i consumabili non coperti da garanzia son progettati con la logica “do by yourself” consentendo la massima libertà ed autonomia sull’assistenza ordinaria ai droni. 

Tutte le operazioni di sostituzione prevedono il  video tutorial dedicato e lo puoi trovare: nell’area dedicata del nostro sito, inviando un w.up al +39 327 029 5197 con la specifica richiesta della componente consumabile che intendi sostituire o inviando una mail a ufficiotecnico@keelcrab.com con oggetto “video tutorial per assistenza tecnica” specificando la componente tecnica consumabile che intendi sostituire.

Misure di “the Keelcrab” “keelcrab Aquapool” “keelcrab aquapool light-one” “custom series SENZA il transport case kit” 45x32x69,5 pesi compresi tra i 12 e 18 kg a seconda del modello / accessori.

Misure di “Keelcrab Pro” (o tutti gli altri modelli comprensivi del transport case pack)  82,5×55,5×45 e pesi compresi tra i 24 e 43 kg a seconda del modello / accessori.

Codice Hs 84795000

I Prodotti sono garantiti contro i difetti di fabbricazione per un periodo di due anni dalla data originale di consegna del Prodotto o 500 ore di utilizzo. L’unico obbligo del venditore in caso di tali difetti durante questo periodo è quello di riparare o sostituire la parte o il prodotto difettoso con una parte o un prodotto comparabile; il modo in cui il venditore sostituisce o ripara il prodotto è a sola discrezione del venditore. I Prodotti sostituiti o riparati saranno garantiti per il restante periodo della garanzia originale o per 30 (trenta) giorni dalla data di consegna del Prodotto sostituito o riparato all’Acquirente, a seconda di quale sia il periodo più lungo.

Si prega di notare che questa garanzia si applica SOLO ai Prodotti acquistati direttamente dal venditore o dai distributori autorizzati del venditore e la garanzia potrebbe essere nulla per i prodotti acquistati da altri venditori o punti vendita non autorizzati.

La presente garanzia limitata non si applica a: danni estetici, come graffi, scalfitture e ammaccature;  parti di consumo riportati nella seguente tabella:

 

danni causati da incidente, abuso, uso improprio, inondazione, incendio o altri atti di natura o cause esterne;  danni causati da un servizio eseguito da chiunque non sia un fornitore di servizi autorizzato dal venditore; danni a un prodotto che è stato modificato o alterato senza il permesso scritto del venditore, danni a un prodotto che è stato collegato a cavi di alimentazione che non sono forniti dal venditore. Inoltre, il venditore si riserva il diritto di rifiutare i reclami in garanzia contro prodotti o servizi ottenuti e/o utilizzati in violazione delle leggi di qualsiasi paese.

Accurato risciacquo in acqua dolce dopo ogni utilizzo; una volta completata l’operazione di pulizia, assicurarsi di riporre la scatola elettronica e il telecomando in un luogo asciutto.

Nell’area riservata del nostro sito web saranno disponibili per tutti i nostri clienti (iscrizione gratuita) il manuale e video tutorial sull’assistenza di base (inviare una mail a info@keelcrab.com con numero di serie drone per ricevere la password di accesso), oltre alla possibilità di accedere ai 5 moduli della Keelcrab Academy (momentaneamente solo in lingua inglese).

Ultracrab

Ultracrab è molto semplice da istallare. Il kit in dotazione prevede una boa galleggiante predisposta per l’ancoraggio del sensore ultrasonico, facilmente issabile mediante una coppia di cime al pontile dell’ormeggio (o direttamente alle bitte di poppa o di prua della vostra imbarcazione). Risulterà molto importante direzionare il sensore (regolando le viti di supporto) verso l’imbarcazione con un’inclinazione variabile (compresa tra i 5  e i 45 gradi) cercando il più possibile la propagazione delle onde verso l’opera viva. Una volta istallato, collegare il connettore di alimentazione alla valigetta/switch ed alimentare a 220 o 110volts. 

Ultracrab è un ottimo strumento per il mantenimento dello stato della carena nel tempo (specialmente durante lunghe soste dell’imbarcazione in acque chiuse); per raggiungere la massima efficienza si suggerisce caldamente di istallare Ultracrab in concomitanza del varo della vostra imbarcazione (a carena pulita e con nuovo antifouling). 

Ultracrab è stato progettato per mantenere alla massima efficienza la vostra carena, comprensiva delle parti metalliche, e la sua azione continua e costante sulle superfici lenisce la proliferazione e congela le condizioni della carena in un dato momento diminuendo la quantità di interventi ordinari e straordinari nel lungo periodo e preservando e proteggendo la vostra carena nel breve.

Le onde ultrasoniche hanno un raggio d’azione complessivo di 20 metri di lunghezza per 6 metri massimo di larghezza.

Assolutamente NO! Il prodotto di partenza e la tecnologia retrostante derivano dal settore industriale dell’itticoltura dove impianti ultrasuoni vengono utilizzati costantemente per il mantenimento di determinate condizioni  o proprietà organolettiche dell’acqua di grosse vasche adibite principalmente all’itticoltura.

Linea prodottipool-care “Keelcrab Aquapool” & “Keelcrab Aquapool light-one”

Il drone KeelCrab (linea aquapool e aquapool light-one) viene fornito con un kit-filtro di nylon da 180 micron (opzionale 50 micron o micrometria customizzata) in grado di raccogliere materiale di scarto, terra, foglie, aghi di pino, residui vegetali, capelli o residui organici durante l’operazione di pulizia. Si è optato volutamente per un filtro “old style” in filo di nylon cucito a mano a micrometria variabile poiché combinato con l’ottimizzazione idraulica della portata del ciclo dell’acqua ha evidenziato e garantito risultati davvero entusiasmanti in termini di capacità di raccolta oltre alla totale libertà nella possibile customizzazione delle richieste della capacità di filtraggio e il riutilizzo mediante facile smontaggio e lavaggio (anche in lavatrice).

Dipende da diversi fattori come la temperatura, il tipo di acqua (salata o non), la stagionalità, l’utilizzo della vasca. Sostanzialmente “al bisogno” mediante analisi visiva e ispettiva delle condizioni della piscina, in quanto il rispetto delle superfici è garantito anche fosse utilizzato tutti i giorni. 

Il drone KeelCrab (linea aquapool e aquapool light-one) è raccomandato per tutte le tipologie di superfici, piastrelle o Liner ed è fornito in dotazione con assetto ottimizzato misto (spugne wall-grip & spazzole in gomma naturale).

Il drone KeelCrab (linea aquapool e aquapool light-one) funziona tranquillamente anche in condizioni di temperatura vicine allo zero o più in generale in temperature comprese tra -10 e +40.

Il motore pompa in dotazione nel drone KeelCrab (linea aquapool e aquapool light-one)  deriva dal settore nautico della pulizia delle carene ed è ottimizzato a seconda del modello per l’ambiente piscina: per questo motivo gestisce tranquillamente anche la salita a parete.

Inserisci una o due pastiglie panificatrici per ogni spazio ai due estremi della spazzola direttamente montata sul drone. I lento rilascio delle sue sostanze durante la pulizia, disinfetterà le superfici della piscina.

  • Multifunzione 4 azioni: cloro, antialghe, flocculante e stabilizzatore di cloro
  • Formato in pastiglie da 20 g
  • Consentono un trattamento completo della piscina: elimina mediante disinfettazione in un’unica applicazione batteri e microrganismi in generale
  • Impedisce la formazione di alghe e aiuta a mantenere pulita l’acqua della piscina

Manda una mail a info@keelcrab.com con oggetto: “quotazione ricarica pastiglie 4 azioni keelcrab aquapool” per ricevere la nostra offerta (kit da 1kg).

Sensore PH  a bordo con cui potrai monitorare direttamente su APP il livello di PH dell’acqua misurandolo in vasca in posizioni differente o ritenute più congrue. Per l’utilizzo, impostare il comando manuale del vostro drone mediante connessione wi.fi e download della nostra applicazione dedicata. Pilotare il drone verticalmente su una parete della vostra piscina sino a raggiungere il pelo libero dell’acqua. Assicurandosi che il sensore sia completamente in immersione (come nel video promo presente nella pagina prodotto) rimuovere il tappo, riempire il tappo/campionatore e richiudere bene assicurandosi la presenza dell’acqua a contatto diretto col sensore. Leggerai le informazioni di PH istantaneamente  sul tuo smartphone. Ripetere l’operazione n volte in altri n punti della propria vasca al fine di ottenere una misura media reale del ph della vostra vasca distribuita in più punti.

Il sensore PH è molto sensibile. Fondamentale quando il ciclo di pulizia è concluso assicurarsi la presenza di acqua della piscina all’interno del tappo/ campionatore (così come il vostro keelcrab vi è arrivato) per non far seccare la sonda ph presente all’interno.

Il drone KeelCrab (linea aquapool e aquapool light-one) è alimentato con un cavo di alimentazione galleggiante rinforzato con anima in kevlar (trazione fino a 120kg) di lunghezza variabile a seconda del modello ed è fornito con un box di elettronica ed alimentazione esterno con cavo a spina schuko che alimenta il vostro keelcrab a 110 V (mercato americano) a 220 V (switchando in automatico). 

220 VOLT o 110 VOLT (standard USA), convertito in bassa tensione 24/48v.

250 Watt / ora keelcrab aquapool light-one

350 Watt / ora keelcrab aquapool  

28 MT^2 / ora keelcrab Aquapool light-one

35 MT^2 / ora Keelcrab Aquapool

È possibile spostare Il drone KeelCrab (linea aquapool e aquapool light-one) tirandolo e sollevandolo con cautela dal cavo di alimentazione solo quando il drone è in acqua. Per la rimozione dall’acqua e la mobilitazione a terra è altamente consigliato l’utilizzo dell’apposita maniglia. (KIT standard)

Keelcrab Aquapool:  

  • Lunghezza del cavo di alimentazione: 20 metri 
  • Lunghezza piscina: 30 metri (piscina pubblica / con accesso al pubblico)

Keelcrab Aquapool light-one:

  • Lunghezza del cavo di alimentazione: 15 metri
  • Lunghezza piscina: 15 Metri (private-pool)

Sì, è rinforzato internamente in Kevlar (120Kg di trazione).

Il sensore giroscopio 9 assi (in dotazione in tutti i modelli della linea keelcrab aquapool) durante la navigazione autonoma, conta mediante magnetometro i gradi di rotazione (ovvero i giri che inevitabilmente e complessivamente il drone fa su se stesso durante una parte temporizzata del percorso) eseguendo degli offset temporizzati. Questi offset di fatto sono brevi contro rotazioni misurate e ancor prima calcolate in totale autonomia con finalità di riportare allo stadio iniziale (fondamentalmente allo stadio di accensione) i gradi di rotazione del drone ed evitare quindi fastidiosi episodi di torsione o avvolgimento  del  cavo di alimentazione principali cause di danni e rotture. L’unica accortezza dunque, sarà la distensione totale del cavo di alimentazione del vostro keelcrab linea Aquapool prima ogni utilizzo, lasciando al software la gestione e relativa cura del vostro cavo.

Il drone KeelCrab (linea aquapool e aquapool light-one) è interamente comandato tramite apposita Applicazione scaricabile gratuitamente da IOS store o Google play store. 

Ricordiamo che, all’accensione del vostro dispositivo (una volta immerso nell’acqua della vostra piscina srotolato il cavo di alimentazione) se non viene inviato nessun comando dalla App, il vostro keelcrab linea Aquapool partirà con un ciclo di pulizia floor-only per 1.ora e 30 minuti. 

Consulta l’area dedicata del sito (sezione accessori) in calce alla pagina prodotto per scoprire quali tra gli accessori  compatibili col tuo keelcrab possono soddisfare le tue richieste. Per qualsiasi informazione o richiesta customizzata scrivere una mail a ufficiotecnico@keelcrab.com o mandare un w.up al numero: +39 327 029 5197

Assolutamente SI! Tutti i consumabili non coperti da garanzia son progettati con la logica “do by yourself” consentendo la massima libertà ed autonomia sull’assistenza ordinaria ai droni.

Tutte le operazioni di sostituzione prevedono il  video tutorial dedicato e lo puoi trovare: nell’area dedicata del nostro sito, inviando un w.up al +39 327 029 5197 con la specifica richiesta della componente consumabile che intendi sostituire o inviando una mail a ufficiotecnico@keelcrab.com con oggetto “video tutorial per assistenza tecnica” specificando la componente tecnica consumabile che intendi sostituire.

Misure di “the Keelcrab” “keelcrab Aquapool” “keelcrab aquapool light-one” “custom series SENZA il transport case kit” 45x32x69,5 pesi compresi tra i 12 e 18 kg a seconda del modello / accessori.

Misure di “Keelcrab Pro” (o tutti gli altri modelli comprensivi del transport case pack)  82,5×55,5×45 e pesi compresi tra i 24 e 43 kg a seconda del modello / accessori.

Codice Hs 84795000

15 metri Keelcrab Aquapool light-one

30 metri Keelcrab Aquapool

Si assolutamente. In caso di % salina sopra i 5 grammi al litro contattare l’assistenza all’indirizzo ufficiotecnico@keelcrab.com o al +39 327 029 5197 w.up per l’invio del video tutorial dedicato al set-up dell’assetto idrostatico.

No, finito il ciclo di pulizia utilizzare il cavo di alimentazione per la rimozione del drone dalla vasca ed in prossimità della linea di galleggiamento sfruttare l’apposita maniglia per la movimentazione del drone in fase di estrazione e fuori dall’acqua.

Si arrampica sui gradini ma è in grado di pulirne la superficie solo in caso di gradino con profondità maggiore a 42 cm.

Tramite App. Se all’accensione (una volta calato sul fondo della piscina) il drone non riceve istruzione, parte e dopo 30 secondi autocalibrazione e scanning procede in modalità floor only per il ciclo più corto (1 ora e 30 minuti).

Si, l’alimentazione in vasca è bassa tensione per tanto non c’è alcun rischio.

Il drone KeelCrab (linea aquapool e aquapool light-one) viene equipaggiato con assetto misto spazzole in gomma naturale (più utili per fondo in Lainer) e spugne wall grip (maggiormente performanti su piastrelle/resine/cemento o pitture) al fine di essere adatto e pronto all’uso su qualsiasi superficie sempre.

Si, il vantaggio di un sacchetto filtrante un po’ “old style” ci consente la customizzazione della maglia del filo di nylon della keelcrab bag per annoverare anche le esigenze più estreme di capacità di filtraggio.

Si, particolarmente. Il drone KeelCrab (linea aquapool e aquapool light-one) deriva dalla linea di droni prodotta dalla aeffe srl keelcrab per la pulizia di scafi di imbarcazioni. L’assetto idrostatico, la capacità di suzione e l’adattamento alla superficie sono figlie di anni di studio e sviluppo tecnico dei prodotti nel settore delle pulizie delle carene (superfici notoriamente più irregolari e con geometrie a volte molto particolari).

Si, particolarmente. Il drone KeelCrab (linea aquapool e aquapool light-one) deriva dalla linea di droni prodotta dalla Aeffe srl Keelcrab per la pulizia di scafi di imbarcazioni. L’assetto idrostatico, la capacità di suzione e l’adattamento alla superficie sono figlie di anni di studio e sviluppo tecnico dei prodotti nel settore delle pulizie delle carene (superfici notoriamente più irregolari e con geometrie a volte molto particolari).

Si. Il drone KeelCrab (linea aquapool e aquapool light-one)  deriva dalla linea di droni prodotta dalla aeffe srl keelcrab per la pulizia di scafi di imbarcazioni. L’assetto idrostatico, la capacità di suzione e l’adattamento alla superficie sono figlie di anni di studio e sviluppo tecnico dei prodotti nel settore delle pulizie delle carene (sulle quali abitualmente lavora rovesciato).

No, abbondante risciacquo con acqua dolce dopo ogni utilizzo.

No, c’è opzionale un transport case pack:  Set di contenitori per il drone Keelcrab IP 67, perfetti per mantenere al sicuro e protetto il vostro Keelcrab; la centralina e il telecomando vengono ricoverati in un case interno dedicato ed asciutto.

  1. Svuotare la bag
  2. Pulire l’elica
  3. Set-up dell’assetto idrostatico mediante rimozione di 0,5 cm di blue flotant disc all’interno di ogni singolo rullo. Contattare l’assistenza all’indirizzo ufficiotecnico@keelcrab.com o al +39 327 029 5197 w.up per l’invio del video tutorial dedicato

Si, durante l’applicazione del robot in piscina assicurarsi di aver srotolato bene tutto il cavo di alimentazione (che non presenti curve o pieghe) prima dell’attivazione del robot.

I Prodotti sono garantiti contro i difetti di fabbricazione per un periodo di due anni dalla data originale di consegna del Prodotto o 500 ore di utilizzo. L’unico obbligo del venditore in caso di tali difetti durante questo periodo è quello di riparare o sostituire la parte o il prodotto difettoso con una parte o un prodotto comparabile; il modo in cui il venditore sostituisce o ripara il prodotto è a sola discrezione del venditore. I Prodotti sostituiti o riparati saranno garantiti per il restante periodo della garanzia originale o per 30 (trenta) giorni dalla data di consegna del Prodotto sostituito o riparato all’Acquirente, a seconda di quale sia il periodo più lungo.

Si prega di notare che questa garanzia si applica SOLO ai Prodotti acquistati direttamente dal venditore o dai distributori autorizzati del venditore e la garanzia potrebbe essere nulla per i prodotti acquistati da altri venditori o punti vendita non autorizzati.

La presente garanzia limitata non si applica a: danni estetici, come graffi, scalfitture e ammaccature;  parti di consumo riportati nella seguente tabella: 

danni causati da incidente, abuso, uso improprio, inondazione, incendio o altri atti di natura o cause esterne;  danni causati da un servizio eseguito da chiunque non sia un fornitore di servizi autorizzato dal venditore; danni a un prodotto che è stato modificato o alterato senza il permesso scritto del venditore, danni a un prodotto che è stato collegato a cavi di alimentazione che non sono forniti dal venditore. Inoltre, il venditore si riserva il diritto di rifiutare i reclami in garanzia contro prodotti o servizi ottenuti e/o utilizzati in violazione delle leggi di qualsiasi paese.

Accurato risciacquo in acqua dolce dopo ogni utilizzo; una volta completata l’operazione di pulizia, assicurarsi di riporre la scatola elettronica e il telecomando in un luogo asciutto.

Nell’area riservata del nostro sito web saranno disponibili per tutti i nostri clienti (iscrizione gratuita) il manuale e video tutorial sull’assistenza di base (inviare una mail a info@keelcrab.com con numero di serie drone per ricevere la password di accesso). 

Linea "Custom series"

Ti suggeriamo anzitutto di leggere bene tutte le pagine di descrizione dei prodotti di serie marchio keelcrab e le relative FAQ tecniche al fine di avere un’idea completa sulla capacità tecnica dei prodotti. Per qualsiasi ulteriore richiesta o domanda, a valle di un’attenta lettura ed analisi della caratteristiche tecniche dei nostri modelli “di serie”, ti suggeriamo di mandare una mail all’indirizzo ufficiotecnico@keelcrab.com o un w.up al numero di telefono +39 327 029 5197 inserendo come oggetto “ custom series” e la richiesta tecnica di customizzazione. Il nostro ufficio tecnico valuterà l’eventuale fattibilità tecnica e le condizioni per la realizzazione della tua richiesta di customizzazione.

Abbiamo testato il drone keelcrab AQUAZOO fino ad una profondità di 50 metri.

Le nostre spazzole centrali rapidamente intercambiabili con differente capacità abrasiva consentono una pulizia efficiente e delicata preservando nel lungo periodo l’integrità fisica dei materiale (acrilico, cemento, piastrelle, gomma, liner);

Il nostro servizio tecnico è a disposizione per la comunicazione delle caratteristiche tecniche della vostra piscina (anche mezzo whatsapp-service al +39 327 029 5197) con finalità di ottimizzazione dell’algoritmo di controllo e ottimizzazione del percorso macchina.

  • Installazione della Keelcrab smart-bag (video tutorial in dotazione) ovvero filtro in  nylon a micrometria variabile per la raccolta dello sporco.
  • Applicazione dei flotant plug (materiale galleggiante fornito in dotazione) ogni 3 metri sul cavo di alimentazione
  • Azionare la modalità di navigazione autonoma tramite switch // APP

Sì! Grazie al pool-kit composto dal sensor kit e giroscopio (per il riconoscimento ostacoli, linea di galleggiamento, salita a parete e ottimizzazione del percorso) il vostro keelcrab si muoverà in totale autonomia nella vostra piscina.

  • Rimozione (facoltativa) della keelcrab smart-bag (video tutorial in dotazione) ovvero filtro in  nylon a micrometria variabile per la raccolta dello sporco.
  • Rimozione dei flotant plug (materiale galleggiante fornito in dotazione) ogni 3 metri sul cavo di alimentazione
  • Collegamento mediante connettore del telecomando in dotazione.

Il nostro servizio tecnico è a disposizione per la comunicazione delle caratteristiche tecniche della vostra piscina (anche mezzo whatsapp-service al +39 327 029 5197) con finalità di ottimizzazione dell’algoritmo di controllo e ottimizzazione del percorso macchina.

Keelcrab Sharing

KC – Sharing è consigliato per gruppi di armatori, vicini di barca che vogliono rendersi autonomi nella manutenzione dello scafo e sposano la logica dello sharing economy come life style.

Ti suggeriamo anzitutto di leggere bene tutte le pagine di descrizione dei prodotti di serie marchio keelcrab e le relative FAQ tecniche al fine di avere un’idea completa sulla capacità tecnica dei prodotti. Per qualsiasi ulteriore richiesta o domanda, a valle di un’attenta lettura ed analisi della caratteristiche tecniche dei nostri modelli “di serie”, ti suggeriamo di mandare una mail all’indirizzo ufficiotecnico@keelcrab.com o un w.up al numero di telefono +39 327 029 5197 inserendo come oggetto “ custom series” e la richiesta tecnica di customizzazione. Il nostro ufficio tecnico valuterà l’eventuale fattibilità tecnica e le condizioni per la realizzazione della tua richiesta di customizzazione.

Con la nostra policy di rimborso, ti ridiamo indietro fino all’80% del costo dei prodotti. Richiedi tutte ile informazioni al nostro consulente – payback policy.

Carta di Credito, Paypal o bonifico.

Green Keel pack

Green Keel Pack è consigliato per proprietari di yacht o imbarcazioni da diporto o  armatori in genere che vogliono gestire direttamente ed indipendentemente la manutenzione del proprio scafo sposando soluzioni green che hanno finalità di ridurre alaggi nel lungo periodo, efficientare la relazione consumi e prestazioni nel rispetto totale della propria carena e sempre in totale autonomia.

Ultracrab SEMPRE (il più possibile), Keelcrab almeno bimestralmente (in caso di prodotti chimici non idrosolubili in acqua classificabili come matrici fisse) o almeno trimestralmente (in caso di prodotti chimici idrosolubili in acqua classificabili come auto leviganti); i vantaggi principali si manifestano specialmente durante le lunghe soste invernali (o peggio estive per via delle temperature più alte) dell’imbarcazione nei porti, periodi nei quali lo stazionamento produce una maggiore proliferazione. 

  • Velocità di utilizzo e pulizia
  • Performance sempre al TOP
  • Autonomia nelle operazioni di manutenzione carena
  • Riduzione dei consumi di carburante
  • Riduzione degli alaggi nel medio periodo
  • Soluzione green (diminuzione dei consumi e diminuzione di necessità di antivegetative con biocida nel medio periodo)

Con la nostra policy di rimborso, ti ridiamo indietro fino all’80% del costo dei prodotti. Richiedi tutte ile informazioni al nostro consulente – payback policy.

Hai ancora dubbi?

Login

Lingua